8 − cinque =

Password dimenticata?

SAI CUCINARE UN BUON DOLCE? NO? ALLORA DIFFICILMENTE FARAI SOLDI NEL FOREX

 

No Surfers non sono impazzito, è la verità Se non sei capace di cucinare un’ottima torta difficilmente sarai capace di far crescere, o meglio far “lievitare” il tuo Forex Account.

Noi italiani, amanti della buona cucina, lo sappiamo bene, cucinare i dolci è la cosa più difficile che esiste. Non c’è pasta o pizza che tenga.  I dolci sono quelle portate dove spesso falliscono anche i migliori cuochi. Motivo? Perchè ci vuole controllo. Tanto controllo, tanta esperienza, molto istinto, un occhio incredibile e pochissime chances di correggere la ricetta in corsa.

Fare un buon trade, se hai un vero Forex System e non giochi d’azzardo quindi, è esattamente come cucinare degli ottimi muffins ai mirtilli. Devi avere gli ingredienti giusti. Farina, zucchero, latte, mirtilli sani, biologici. ingredienti semplici quindi, non industriali, elaborati, artefatti.  I nostri ingredienti sono i 5 strumenti che usiamo nel nostro Forex System. Nessun indicatore (ingredienti chimici e tossici) ma solo 5 strumenti originali e usati con arte.

Eccoli:

Le Zone Critiche Daily (Daily Critical Zones)

– Le Trendlines certificate SurfingThePips

– I Pivots Giornalieri, Settimanali e Mensili

– I Patterns di Prezzo certificati SurfingThePips

– Le Candele Giapponesi.

Si tratta di strumenti genuini. Oggettivi. Una media mobile la puoi tracciare in centinaia di modi, il prezzo Pivot è uno, lo stesso in tutto il mondo, per tutti.  Un CCI, un indicatore Stocastico lo puoi settare forse in migliaia di modi diversi. Da noi non c’è spazio per l’interpretazione. Vedi le nostre Trendlines. Hanno 3 regole precise. Talmente precise che misuriamo pure l’angolazione precisa che devono avere per essere considerate tradabili.  I Pattern di Prezzo? Sono pochissimi, sono quelli che si ripetono di più.

Ci sono libri con centinaia di pagine di patterns, patterns che poi scopri essere solamente un accrocco di altri patterns ben noti. L’impacchettano assieme e gli danno nomi nuovi. Nel Forex i patterns da tradare, quelli che funzionano veramente, sono pochi e si ripetono spesso. Noi abbiamo regole precise per considerarli ufficiali e quindi tradabili. Ma torniamo al nostro dolce. Come ogni ricetta che si rispetti dopo aver preparato gli ingredienti giusti è ora di compiere una serie accurata di azioni. Una serie di azioni da svolgere in rigoroso ordine cronologico. Una serie di azioni da compiere in maniera meticolosa, maniacalmente meticolosa oserei dire, pena il misero fallimento del dolce.

Ed ecco qui le nostre 7 azioni da svolgere in ordine cronologico ogni volta che si vuole entrare a mercato.

1) Il Piano Giornaliero (Daily Brief)

2) I Punti Caldi del Giorno (Hot Spots)

3) I Pattern di Candele Segreti by SurfingThePips

4) La Candela Master

5) Il Position Sizing (valutazione del rischio per trade)

6) La Tecnica del Free-Trade

7) Le 3 Sacre Regole d’Uscita

Salta uno solo uno di questi passaggi e la torta sarà disgustosa. Segui passo dopo passo, con religiosa disciplina i 7 Sacri Passi e sarai libero. Un paradosso eh? Sì è proprio così, questa è la nostra prigione dorata. Più regole per essere liberi. Le 7 regole da compiere ogni volta che si pretende di portare a casa qualche pip sono la trappola dentro la quale catturiamo le nostre emozioni.  Rendiamo impossibile alla nostra mente, il nemico numero 1 del trader, di manomettere la riuscita del trade-leccornia. Pensaci bene, quante volte tua moglie, mamma o tu stesso se, come me, ami darti da fare in cucina, hai mandato a farsi benedire una torta perchè non ti sei fidato del minutaggio di cottura riportato sulla ricetta?

Aprendo il forno prima del tempo necessario per controllare la torta prende una botta di freddo che ne ammazza la crescita e la lievitazione. Per sempre. Non c’è rimedio. Stessa cosa col trading, chiudi un trade prima del passo 7 (Le 3 Regole Sacre d’Uscita) e ammazzerai la lievitazione del tuo conto. Un Take Profit preso troppo presto equivale a un loss. Lasciando che sia la nostra povera mente impulsiva a governare il trade prenderai sempre profitti piccoli e loss giganti.  Lascia cuocere il trade, abbi fede nel Forex System, fatti da parte.

Tieni fuori il tuo ego e le tue insicurezze da questa faccenda e vedrai che spessore prenderà il tuo conto. Ci vuole un atteggiamento distaccato. E’ il Forex System che comanda non noi. Una volta che lo abbiamo creato, lasciamo che sia lui a guidarci. Il Forex System è il forno. Una volta che il dolce è nel forno noi non serviamo più a niente. Dobbiamo solo veder crescere i nostri soldi dall’oblò. Quindi l’esercizio di oggi è leggere, reperire gli ingredienti giusti e seguire disciplinatamente le istruzioni di questa ricetta consigliata dalla notissima Benedetta Parodi: Muffins ai Mirtilli: http://imenudibenedetta.blogspot.be/2011/09/muffin-ai-mirtilli.html E non vale farsi aiutare dalla moglie!

 

Alla prossima onda.

Davide Franceschini | Chief Trader @ Surfingthepips.com

Condividi e Sii Felice
11 Video per iniziare a guadagnare col Forex
No comments yet.

Lascia un Commento


quattro × 8 =

Loading Facebook Comments ...