2 × = due

Password dimenticata?

Perchè Vi Chiamate Surfing The Pips? Cosa C’entra il Surf Con Il Forex?

Come promesso ecco un articolo completamente dedicato ai motivi che ci hanno portato a chiamare il nostro sito SurfingThePips.com e a battezzare questa rubrica Forex Surf School.

Dunque, in effetti, il modo in cui noi operiamo sul mercato del Forex è in tutto e per tutto simile al modo in cui i grandi surfisti approcciano le onde dell’oceano. Noi crediamo che per saper gestire lo “sport” del Forex devi iniziare a pensare e respirare come un surfista.

I grandi surfisti formano un tutt’uno con l’oceano, vivono per l’onda che presto li porterà ad altezze vertiginose, livelli altissimi di performance possibili solo grazie al massimo del controllo. Proprio come loro un Forex trader professionista deve imparare a sviluppare una profonda relazione con la sua passione.

Si tratta di una sfida fondata sul rispetto del mare (il mercato) , dove è necessario imparare a non farsi mai sovrastare dalle emozioni (le onde), pena il crollo inevitabile (il conto broker bruciato).

VIVI L’ISTANTE, MANTENENDO SEMPRE UN OCCHIO SU CIO’ CHE POTRA’ AVVENIRE
Quando un surfer sta cavalcando un’onda la sua mente è completamente concentrata sul momento presente. La concentrazione è tutto per lui, i grandi surfisti però sanno anche che devono sempre tenere un occhio aperto per scrutare l’orizzonte in cerca della prossima onda.

Per il trader sul Forex vale lo stesso discorso. Devi imparare a tenere i piedi ben saldi e la tua mente incredibilmente concentrata su ciò che sta succedendo ora-adesso, senza mai però perdere di vista un attimo l’analisi di lungo periodo.

L’analisi di lungo periodo del cross che stai tradando e della tua performance come trader. Con questo voglio dire che il trader professionista sa bene che non può misurare la sua gratificazione in base alle performance di un giorno o di una settimana, è sempre l’arco temporale lungo che da la giusta misura delle sue capacità.

ADDOMESTICARE IL RISCHIO
Ogni volta che un surfer indossa la muta e si getta nell’oceano sa che c’è sempre una certa dose di rischio per la sua salute. Non è possibile ottenere niente di bello dalla vita senza mettersi in gioco, senza rischiare. E’ importante però saper gestire questo rischio e limitarlo ad una quantità accettabile.

La percentuale di rischio di un surfer dipende dalla sua esperienza. Ci sono onde che non puoi cavalcare senza aver imparato bene il mestiere. Nel Forex è la stessa cosa. Il mercato delle valute è tra gli oceani più “incazzati” che si possano affrontare. Se vuoi veramente farlo diventare una seria opportunità di guadagno, devi investire nella tua esperienza e conoscenza.

Devi dedicarci tempo e passione, devi creare uno stacco netto tra te e le migliaia di principianti che affogano tra le onde del prezzo.

IMPARA AD ACCETTARE LE SCONFITTE

Le perdite sono inevitabili. Se hai accettato di correre il rischio impara ad accetarne le conseguenze. Non importa quanto sei stato bravo, prima o poi il mercato ti butterà giù. L’onda si dimostrerà più forte di te.

Non esiste nessun modo di prevedere il mercato. Nessuna strategia è immune dai loss. Impara ad interpretare le perdite come una parte del processo. Parte di una strategia molto più ampia. Un banale costo di una qualsiasi attività imprenditoriale.

Attraverso una pratica assidua ed un allenamento costante capirai che è possibile accettare una perdita senza incorrere in particolare emozioni negative. Ci sarà sempre un’altra onda e tu saprai già che, statisticamente, se sarai fedele alle regole del tuo Trading System, le probabilità nel lungo periodo sono in tuo favore.

INSISTI
Siete mai saliti su di una tavola da surf? All’inizio sembra impossibile. Riusciamo a malapena a stare in piedi, ma poi arriva la prima onda che riusciamo a cavalcare e lì capisci tutto, è amore a prima vista. Col tempo poi però scopri che quella prima onda è stata soprattutto un colpo di fortuna e che dopo di lei seguiranno tante cadute e onde perdute.

Soltanto chi non si arrende arriva a comprendere che per padroneggiare la maggior parte delle onde è necessario cavalcarle freddamente, senza esaltazione, quasi senza pensare. Nel Forex la situazione è identica. Maledetto il giorno in cui fa il tuo primo gain dovuto soprattutto alla fortuna.

E’ l’inizio della fine. Sei rapito. Per comprendere che ciò che conta è il successo di lungo termine occorre tenere duro e dedicarsi con passione all’apprendimento di un serio ed organico Forex System.

CI SARA’ SEMPRE UN’ALTRA ONDA
Ok siamo nel 2012 e qualche seguace delle teorie sui Maya potrà dissentire, ma possiamo tranquillamente affermare che chi come noi non crede alle leggende sa che le onde buone sono infinite. Il movimento dell’oceano è infinito.

E’ matematicamente impossibile creare un Forex System che sarà in grado di carpire ogni movimento del mercato, non c’è scampo è sempre una questione di probabilità. Il trader avanzato sa bene che è sempre meglio focalizzarsi sulla prossima onda piuttosto che rimuginare su di un movimento di prezzo perduto.

E’ lasciando sempre gli occhi fissi sull’orizzonte, implacabili e freddi, che saremo pronti a scegliere l’onda che fa per noi. Diffidate sempre da chi da chi fa tanti ingressi. Un Trading System genuino identifica pochi ingressi ma con alta percentuale di successo.

RISPETTA IL MARE
Non saprai mai fino in fondo come potrà comportarsi un’onda finchè essa non si avvicinerà alla riva. Come detto in precedenza, non esiste modo di prevedere il futuro. Nessun indicatore ti potrà mai dire dove andrà il mercato nei prossimi minuti. Il trading non è un videogioco.

Non servono “aiutini” tecnologici. Sarebbe troppo facile, e poi pensaci, tutti quanti utilizzerebbero lo stesso indicatore e l’effetto sarebbe esaurito. Il mercato è imprevedibile. E’ possibile però costruire un Trading System in grado di dominarlo nel lungo termine. Una serie di regole fisse e rigidissime che, se applicate veramente fino in fondo (e qui viene il difficile) mi garantiranno di mettere la teoria delle probabilità dalla mia parte.

In questa rubrica sveleremo puntata dopo puntata ciascuna di queste regole.

Alla prossima onda Surfers!

 

Davide | Chief Trader SurfingThePips.com

11 video + e-book gratis per guadagnare sul Forex!
PURO VALORE SOLO PER TE + 1 BONUS SPECIALE A SORPRESA
We hate spam just as much as you